Tutte le vicende della vita del grande pittore olandese raccontata ai bambini attraverso la sua forza vitale, il desiderio ardente di dipingere, ma anche la sua irrequietezza, la fragilità. Filo conduttore è l’amore fra i due fratelli. Theo e Vincent, uniti sempre, fino alla fine. Pubblicato in 10 paesi in 11 lingue: Stati Uniti, Giappone, Corea, Taiwan, Olanda, Francia, Spagna ( spagnolo e catalano ), Portogallo, Brasile. 
Inserito nel catalogo The White Ravens, a cura della Internationale Jungendbiliothek di Monaco, i 250 libri migliori del 2010.
Il libro ha avuto ottime recensioni negli USA, anche da parte di bibliotecari e insegnanti. Età di lettura: da 7 anni. Chiara Lossani è direttrice di due biblioteche pubbliche nella provincia di Milano, di cui una per bambini. Tra i libri che ha pubblicato con Rizzoli All’ombra della Pagoda d’Oro e Tre primavere al castello, romanzo che con Le ribelli di Challant ha in comune l’ambientazione. Octavia Monaco è nata in Francia nel 1963 da madre gallega e padre italiano. Dal 1970 vive in Italia. Si è formata nel settore orafo ed ha cominciato in seguito a dedicarsi con passione al mondo dell’immagine dipingendo da autodidatta. Nel 1991 si è iscritta all’Accademia di Belle Arti di Bologna che ha frequentato per un anno, ha continuato da allora un personale percorso di ricerca che l’ha condotta ad affinare sempre più il suo linguaggio artistico. I libri che ha pubblicato hanno raggiunto bambini e ragazzi di molti paesi: Inghilterra, Stati Uniti, Giappone, Corea, Francia, Spagna, Portogallo, Brasile, Messico, Finlandia, Germania.

Età di lettura: da 7 anni

Chiara Lossani è direttrice di due biblioteche pubbliche nella provincia di Milano, di cui una per bambini. Tra i libri che ha pubblicato con Rizzoli All’ombra della Pagoda d’Oro e Tre primavere al castello, romanzo che con Le ribelli di Challant ha in comune l’ambientazione.

Octavia Monaco è nata in Francia nel 1963 da madre gallega e padre italiano. Dal 1970 vive in Italia. Si è formata nel settore orafo ed ha cominciato in seguito a dedicarsi con passione al mondo dell’immagine dipingendo da autodidatta. Nel 1991 si è iscritta all’Accademia di Belle Arti di Bologna che ha frequentato per un anno, ha continuato da allora un personale percorso di ricerca che l’ha condotta ad affinare sempre più il suo linguaggio artistico. I libri che ha pubblicato hanno raggiunto bambini e ragazzi di molti paesi: Inghilterra, Stati Uniti, Giappone, Corea, Francia, Spagna, Portogallo, Brasile, Messico, Finlandia, Germania.

Project Details

Client:Chiara Lossani, Octavia Monaco