Un bambino trova una scatola sepolta nel bosco. AL suo interno una lettera e una fotografia raccontano la tristezza di una bambina che non vuole lasciare quei luoghi di vacanza per tornare in città, e c’è anche qualcosa di più, una richiesta, un richiamo d’aiuto. Il bambino non sa resistere a quel dolce appello e vuole trovare la bambina al di là dello spazio e del tempo.

Javier Marias con questo primo libro per bambini invita i giovani lettori a seguirlo in un mistero che svela delicatamente l’animo del protagonista, generoso e sensibile, ma anche risoluto e pragmatico.

Età di lettura: dai 7 anni.

Javier Marias è considerato uno dei più importanti scrittori spagnoli contemporanei. Romanziere, saggista, traduttore (e a sua volta tradotto in tutto il mondo). Nato a Madrid, anno 1951, autore di Domani nella battaglia pensa a me, L’uomo sentimentale, Un cuore così bianco, e altri romanzi e saggi molto apprezzati dal pubblico e dalla critica, ora debutta nella letteratura infantile. Esce infatti Vieni a prendermi (Gallucci, pagg. 40, euro 13, traduzione di Ilide Carmignani e disegni di Marina Seoane Pascual), primo libro dell’autore spagnolo espressamente pensato per i bambini.

Project Details

Client:Javier Marias, Marina Seoane Pascual