Quando cala la notte, un’ombra nera scivola in case e appartamenti. È Velluto, ladro per destino e vocazione. Guidato da un olfatto sopraffino, Velluto va inseguendo per le vie della città qualcosa di cui è in cerca fin dalla sua lontana infanzia. Niente resiste alle scrupolose indagini del suo naso, capace di scoprire i segreti e l’essenza di ogni cosa dalle più tenui e vaghe tracce di odore. Ma cosa va cercando questo singolare personaggio? Si tratta di un oggetto prezioso, di un ricco tesoro o di una inafferrabile verità? Un giallo originale, fatto di profumi, atmosfere rarefatte, stanze misteriose, creato da due bravissimi autori esordienti. E con un finale a sorpresa.

Età di lettura: da 9 anni.

Premio Piccola Editoria di Qualità 2007 per grafica e impaginazione.Immagini selezionate alla Biennale di Bratislava 2007.

Pubblicato in francese da Naïves Livres, in coreano da The Open Book. in spagnolo da Editoral Océano de México, in tedesco da Gerstenberg Verlag, in olandese da Parvenu Uitgeverij.

Silvana D’Angelo è nata a Milano nel 1965. Si è laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Statale di Milano. L’amore per i libri la porta, dopo un tortuoso percorso, a trovare lavoro nella più bella biblioteca della sua città. Ha molteplici interessi, tra cui la produzione di ceramiche artistiche – campo in cui ha collezionato vari diplomi di specializzazione. Approda tardi alla scrittura, e all’improvviso, grazie al fortuito incontro con un gatto randagio di spiccate capacità maieutiche. Con Velluto. Storia di un ladro è al suo debutto di autrice. Per Topipittori ha scritto anche Mai contare sui topi.

Antonio Marinoni è nato a Vigevano nel 1960. Si è laureato in architettura presso il Politecnico di Milano nel 1983 e da molti anni insegna in un liceo artistico. Ha disegnato tessuti, decori per piastrelle (Gabbianelli) e per piatti (Richard-Ginori). Si è poi specializzato nel ritratto di interni, lavorando con la Galleria Blanchaert di Milano e realizzando una serie di opere che lo hanno gradualmente avvicinato all’ illustrazione. È stato selezionato al Bologna Illustrators Exhibition nel 2004. Come illustratore ha collaborato con gli editori Pulcinoelefante, Giuseppe Aletti, Giunti e Klutz.

Project Details

Client: Silvana D’Angelo e Antonio Marinoni