“Piccolo Cuore” è un albo illustrato. Il cuore viene indagato nelle sue componenti sensoriali di forma/colore e suono ma anche e soprattutto come luogo di sentimenti ed emozioni. Attraverso il testo e le immagini, il bambino diventa protagonista di una scoperta magica e misteriosa, evocatrice di ricordi antichi quanto l’inizio della vita stessa. Un libro fruibile, ricco di immagini facili da ricordare, adatto a una condivisione aperta tra adulti e bambini.

Età di lettura: da 3 anni.

Gianna Braghin vive e lavora a Codigoro, nel Parco Delta Po ferrarese. Ha scoperto da pochi anni la scrittura, partecipando a concorsi letterari con buoni riscontri. Attraverso fortuiti e fortunati incontri ha scoperto il meraviglioso mondo dell’illustrazione per l’infanzia e come l’Alice della favola, si è incamminata in quest’avventura. Nel 2011 ha pubblicato il libro “Fiabe per bimbi grand”i, Edizioni del Girasole. Nel 2012 esce, per Bacchilega editore, “Questo è il buio”.

Alessandro Coppola nasce in Sicilia nel 1982 e fin da piccolo mostra una naturale attitudine per il disegno, una passione particolare per i cartoni animati e per i libri di fiabe che leggeva… Consegue nel 2001 il Diploma di “Maestro d’Arte” presso l’Istituto Statale d’Arte della sua città. L’esperienza delle scuole artistiche gli offrono la conoscenza delle maggiori tecniche pittorico-decorative e plastico-decorative, nasce una particolare preferenza per l’illustrazione. Si innamora dell’ illustrazione presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo in cui si laurea nel 2005 con una tesi in “Costume per lo Spettacolo”, sul libro di Lewis Carroll, “Alice attraverso lo specchio” e affina le sue conoscenze con un Master in Graphic Design presso lo I.E.D. di Roma. Nel 2010 e 2011 partecipa ai concorsi internazionali di illustrazione, banditi dalla Fondazione Malagutti Onlus, per Diritti a Colori, network per la salvaguardia dei diritti dei bambini, pubblicando due opere nel catalogo “We are the Future”, edito da Red Publishing. Dal 2010 al 12 lavora presso gli studi di comunicazione HMC e LifeCircus di Bolzano, come grafico e illustratore.  Dal 2013 fa parte dell’Associazione Illustratori Italiani. Ha pubblicato diversi libri di illustrazione, tiene laboratori ri-creativi con i bambini e collabora anche con varie agenzie di comunicazione come disegnatore freelance. Il suo motto è: “ L’albo illustrato è la prima galleria d’arte che un bambino visita ” (Kveta Pacovska).

Project Details

Client:Alessandro Coppola, Gianna Braghin