Una divertentissima enciclopedia medica che descrive le malattie e i problemi più comuni ai mostri, con tanto di sintomi, cure e Nota Bene! Colti in questa loro condizione di sofferenza e imbarazzo, i mostri smettono di essere terribilmente spaventosi e, anzi, commuovono perfino.

mostri_malati_sc-diable-800x800 mostri_malati_sc-ogresse-800x800

E al lettore spetta mettere in pratica le cure indicate, ma attenzione, perché i rimedi sono ancor più bizzarri delle malattie!

Età di lettura: dai 5 anni.

Emmanuelle Houdart Pittrice e illustratrice, è nata nel 1967 in Svizzera. Diplomatasi alla Scuola d’Arte di Sion e all’Ecole Supèrieure d’Arts Visuels di Ginevra, si è poi trasferita a Parigi. Oltre a collaborare con diversi giornali e quotidiani (Libération, Le Monde, Sciences et Vie Junior, Ça m’intéresse… ), ha all’attivo una decina di libri di cui ha curato testo e immagini. Una ventina invece i volumi per ragazzi che ha illustrato. Il suo è uno stile del tutto personale caratterizzato dall’uso di colori pieni e decisi, che delinea un mondo fiabesco ma estremamente concreto e reale.
Nel 2003 ottiene il Premio Octogone, categoria Grafica (CIELJ), per Les Choses que je sais. Due anni più tardi viene premiata alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna, per Monstres malades. E nel 2006 le viene assegnato il Gran Premio (libri per ragazzi) della Società dei letterati francesi per Les Voyages merveilleux de Lilou la fée.
Con #logosedizioni ha pubblicato: Va tutto bene Merlino!, Amiche per la vita, Il denaro, Saltimbanchi, Il guardaroba, Genitori felici, Una lunga storia d’amore, Rifugi, Emilia Mirabilia, Mia madre e Mostri malati.

Project Details

Client:Emmanuelle Houdart