Cosa succede se un orsetto di peluche ha un segreto che ha paura di rivelare al suo migliore amico?

Gli verrà mal di pancia? Sarà triste? Troverà il coraggio di parlare?

Errol per fortuna è un bambino con un cuore grande e accetta senza riserve che il suo orso Thomas preferisca essere Tilly, un’orsacchiotta con la stessa identica capacità di amare, giocare e con tanta gioia in più ora che può finalmente essere sé stessa!

Una storia di bambini, peluches e amicizia che insegna anche agli adulti ad accettare gli altri al di là degli stereotipi di genere, perché nessuno deve essere lasciato solo perché non si veste come noi, o non ha l’aspetto che noi vogliamo che abbia.

Età di lettura: da 5 anni.

9788817085854_2_0_0_0

Jessica Walton è una scrittrice australiana. Quando sua moglie è rimasta incinta, Jessica si è prefissata l’obiettivo di trovare libri con personaggi e trame fuori dal comune, per insegnare al nuovo arrivato qualcosa in più sul mondo. Da persona disabile ed omosessuale, Walton ha passato la vita a cercare (a volte deliberatamente, ma spesso inconsciamente) libri che potessero rappresentarla. La Walton ha detto ad HuffPost Uk di voler evitare gli stereotipi di genere facendo attenzione a non mettere troppa enfasi sull’aspetto esteriore. Quindi se Tilly decide di portare il fiocco sul capo, un altro personaggio femminile del libro, di nome Ava, decide di rimuoverlo completamente.

Dougal MacPherson è uno sviluppatore informatico con la passione per l’illustrazione per l’infanzia. Abita a Melbourne in Australia con la sua famiglia.

Project Details

Client:Jessica Walton, Dougal MacPherson