Quando il silenzio fa paura a chi pensa di aver bisogno di parole per esistere c’è un luogo da visitare, che può aiutare le persone a comunicare senza suoni… è la pasticceria del signor Zitti che conosce un ingrediente segreto che mescola all’impasto ogni volta che inforna qualcosa. Ed è così che, mentre le persone mangiano in silenzio riscoprono i rumori della natura, del corpo, della vita, non più soffocati da inutili chiacchiere vuote, e liberi di volare.

Una fiaba senza tempo, per tutte le età. Un racconto che può essere d’aiuto anche per i bambini dislessici o per affrontare con serenità il tema dell’autismo… e per tutti coloro che cercano il modo giusto per comunicare emozioni, idee e sentimenti.

Età di lettura: 3+

Rosa Tiziana Bruno è sociologa, scrittrice e insegnante. Autrice di saggi sull’educazione e racconti fiabeschi, conduce studi sull’uso della fiaba nella didattica. È formatrice di insegnanti presso il Comune di Roma e scrive nella rubrica Education 2.0 del Corriere della Sera. Organizza workshops di lettura creativa per genitori e bambini. Alcuni dei suoi progetti sono inseriti nella rivista L’educatore (Fabbri editori). Dal 2013 è membro dell’ICWA (Associazione Italiana Scrittori per Ragazzi).

Ambra Garlaschelli  nata nel dicembre 1987, dopo la laurea in illustrazione presso l’Istituto Europeo di Design a Milano, ha iniziato a lavorare come illustratrice freelance e graphic designer. Nel suo lavoro mescola sempre matita, penna, inchiostro e tecniche digitali, anche se considera scarabocchi e ghirigori la forma più intuitiva ed efficace di espressione. Ama i freaks, è una grande fan dell’ insolito, dell’ asimmetrico, dello sproporzionato, convinta che l’imperfezione è singolarità. Le piace la strana atmosfera di situazioni di attesa, quel particolare tipo di silenzio che ti fa pensare che qualcosa di importante sta per accadere.

Project Details

Client:Rosa Tiziana Bruno, Ambra Garlaschelli