Il re un po’ distratto Celeste Centrotrentatré si trova ad affrontare un grave problema: il suo castello ha perduto  a poco a poco la propria leggerezza e non sarebbe una cosa terribile se solo non si trattasse di un castello molto speciale che sta da sempre appoggiato su una nuvola!

Per evitare di precipitare con tutti i cortigiani, i muri, le torri, i merli e le feritoie, al re viene un’idea: liberarsi del superfluo che appesantisce e zavorra i suoi sudditi e riportare così il castello alla solita leggerezza.

Ma che cos’è questo superfluo? E dove possono andare a finire tutte le cose inutili?

Un libro lieve e divertente su un tema oggi fondamentale: liberare lo spirito e il quotidiano da tutto ciò che non serve e che finisce per trascinarci sempre più giù e imparare a prendesi cura di quello che invece ci fa volare.

A partire dai 5 anni.

Project Details

Client:Cristina Bellemo e Alicia baldan