“Ogni mese, il primo del mese, bisogna dire prima di ogni altra cosa “white rabbits!”, conigli bianchi. Se ci si ricorda di farlo, si è fortunati per il mese intero.”

La protagonista di questa storia, Margherita, passa la sua infanzia tra il Veneto e la casa delle vacanze in Inghilterra. La crescita costellata di capricci e di ribellione, le insicurezze e i primi amori, gli scontri con i genitori, il mondo del teatro, della danza e la casa trasformata in un hotel… una vita che cresce, prende forma, diventa quella di un’adolescente che resterà segnata per sempre da queste avventure emotive e che diventerà una giovane adulta alla ricerca di esperienze straordinarie!

Età consigliata: dai 10 anni

Margherita Emo è nata a Castelfranco Veneto nel 1981, da mamma inglese e papà mezzo italiano e mezzo americano. Dopo aver cercato la sua terra di compromesso a destra e a manca, dalla Francia al Brasile, è approdata allegramente a Bruxelles per lavorare in una casa editrice di libri illustrati. Conigli bianchi è il suo primo romanzo. 

Project Details

Client:Margherita Emo