La più mattiniera di tutti è la lumaca. È lei, la prima ad arrivare al supermercato, quando apre i battenti: compra lattuga, tarassaco ed erbette, ma devovo essere appena colti. Sì, perché questa lenta signora, come gli altri animali che frequentano il supermercato, è esigentissima, in fatto di spesa: ciò che acquista deve essere fresco, genuino e naturale, in armonia con le abitudini e le esigenze del corpo. Guidati dal proprio istinto, gli animali, infatti, fanno sempre la cosa giusta, in fatto di cibo, scegliendo solo ciò che è bene per la loro salute e il loro gusto. Il supermercato degli animali è una coloratissima e scanzonata metafora del regno naturale, che a ogni specie regala il proprio cibo particolare, quasi “tagliato” su misura.

Età consigliata: dai 3 anni

Premio Andersen 2008 miglior libro 0-6 anni.

Simona Mulazzani nasce a Milano, oggi vive e lavora a Pesaro. Si diploma al Liceo Artistico, frequenta un corso di Illustrazione scientifico-anatomica e inizia a lavorare nel campo del packaging. Dal 1989 collabora con la Mixfilm alla realizzazione di spot pubblicitari e sigle televisive. Ha lavorato con Gianluigi Toccafondo a vari cortometraggi in Italia e all’estero. Dal 1994 lavora come illustratrice, ha illustrato una sessantina di libri per ragazzi e pubblicato con numerosi editori sia in Italia che all’estero: Giappone, Francia, Spagna e Stati Uniti. Nel 2005 ha ricevuto la medaglia d’argento dalla Society of Illustrators di New York. Ha partecipato a numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero.

Giovanna Zoboli è nata nel 1962 a Milano, dove vive e lavora. Ha collaborato con numerose case editrici come redattrice, curatrice ed editor. È autrice di poesie, racconti, storie e romanzi per ragazzi e non, editi in Italia e all’estero. Dal 1994, si occupa di letteratura per l’infanzia. Con Mondadori Ragazzi ha pubblicato diversi volumi, fra cui alcuni titoli per adolescenti firmati con lo pseudonimo Giulia Goy. Insieme a Paolo Canton, ha creato, nel 1998, I Libri a naso e, nel 2004, i Topipittori, marchi editoriali specializzati in volumi illustrati. Si occupa di comunicazione d’impresa per lo studio Calamus. I suoi libri hanno ottenuti riconoscimenti italiani e stranieri, come il premio Andersen 2007 e 2008 per miglior albo 0-6, e come il White Ravens 2004 e 2005. Nel 2006, con il personaggio di Pilly, ha vinto il premio Comicon Micheluzzi, come miglior sceneggiatrice di striscia umoristica. Dal 2006, collabora alla rivista “Hamelin. Note sull’immaginario collettivo” con articoli dedicati ai temi del libro illustrato e dell’infanzia. Dal 2005 al 2008, a Bologna, presso l’Accademia Drosselmeier, ha tenuto un corso sulla parola e le immagini nel picture book.

Project Details

Client:Giovanna Zoboli, Simona Mulazzani