Per evitare le nozze della figlia Alicia con l’umile taglialegna Abu, il Sultano dell’antico regno di Persia affida al ragazzo una missione impossibile: portargli le prove dell’esistenza delle sette meraviglie del mondo… Con una scrittura ironica e trascinante, Matheson racconta la ricerca di Abu, in compagnia del fratellino Mut e di un brontolone genio della lampada, e le mille peripezie che dovrà affrontare per esaudire la richiesta e ottenere in sposa la principessa. Solo alla fine del suo viaggio avventuroso, Abu capirà che la meraviglia più preziosa è quella custodita nel proprio cuore.

Età di lettura: dai 9 anni.

Richard Matheson (1926 – 2013), scrittore e sceneggiatore americano, ha firmato racconti e romanzi, molti dei quali sono diventati film. Il più famoso è Io sono leggenda, del 1954, una storia di vampiri che continua ad affascinare milioni di lettori ed è stata più volte portata al cinema. Sua è anche la sceneggiatura di Duel, racconto del 1971 adattato per lo schermo con la regia di Steven Spielberg. Maestro riconosciuto del genere fantascientifico e horror – Stephen King lo definisce “lo scrittore che mi ha influenzato più di ogni altro” – Matheson è anche autore di celebri serie televisive come Ai confini della realtà e Star TrekAbu e le sette meraviglie è il suo primo libro per ragazzi. Il suo raccontoAcciaio è stato pubblicato da Gallucci nella raccolta I nove miliardi di nomi di Dio.

William Stout (Salt Lake City, Usa, 1949) ha pubblicato alcuni libri sui dinosauri, ritenuti autentici capolavori del genere, dai quali Steven Spielberg e George Lucas hanno ricavato il film d’animazione Alla ricerca della valle incantata.

Project Details

Client:Richard Matheson, William Stout