pastelli-ribelli-139535

Cosa ci fa un fascio di lettere nella scatola dei pastelli di Dante? E dove sono finiti i colori? Per scoprirlo bisognerà leggerle tutte e conoscere i più intimi pensieri dei migliori amici dei bambini: i colori! Spesso bistrattati o dimenticati, faranno qui sentire forte e chiara la propria voce che ci ricorda quanto sia importante la libertà di espressione e che la creatività esce da qualsiasi schema!

Un coloratissimo albo del duo premiato al Bologna Children’s Book Fair 2017 (con La bambina dei libri, Lapis.).

Età di lettura: dai 5 anni.

Drew Daywalt è un pluripremiato autore per bambini (# 1 New York Times) che ha pubblicato i libri di The Day the Crayons Quit , The Day the Crayons came home e The Legend of Rock Paper Forbice. Drew ama giocare a sasso, carta, forbici, ma per la maggior parte del tempo non può decidere abbastanza velocemente da scegliere e finisce per creare una forma con la sua mano che sembra un bizzarro polipo con un cappello. Sostiene che il Weird Octopus con il Hat combatte tutto. A scuola era il peggior clown di classe, perché cercava mai di far ridere gli altri bambini ma l’insegnante. Alcuni lo amavano, alcuni lo abbracciarono e lo nutrivano. Altri furfanti si sono infastiditi, ma soprattutto perché odiavano la vita, l’amore, la libertà, la torta di mele, la maternità e i cuccioli!

Oliver Jeffers, ironico e dal tratto inconfondibile, è uno degli illustratori internazionali più interessanti e amati degli ultimi 10 anni! Nel 2007, è stato l’illustratore ufficiale del World Book Day e nel 2008 Lost and Found è diventato il primo libro di Oliver ad essere animato dallo Studio AKA di Londra. Ha vinto un NY Emmy nel 2010 per il suo lavoro di collaborazione con l’artista e regista Mac Premo e nel 2013 Jeffers ha co-diretto il video per l’Ordinary Love di U2 con Premo. Originario di Belfast, Irlanda del Nord, Jeffers ora vive e lavora a Brooklyn, New York.

Project Details

Client:Drew Daywalt, Oliver Jeffers